venerdì 28 gennaio 2011

Attimi in cui..

Attimi che riportano la calma dopo una tempesta...ooppure l' arrivo di una tempesta dopo un attimo di calma..Oppure un attimo di calma in una tempesta...Chi lo sa'..ma una cosa e' sicura non tornero a navigare quel mare da me tanto amato, e che per me ha avuto solo tempeste.

8 commenti:

  1. Le tempeste nascono dentro noi ...è lo stato d'animo con cui ci approcciamo al vissuto che ci permette di vivere le emozioni con la serenità che concede la possibilità di accostarci al prossimo con lo slancio del donarsi senza riserve. Ma poi..."è quando c'è la tempesta che si cerca un porto sicuro".

    RispondiElimina
  2. se guardi dall'alto il mare non è che un'enorme pozzanghera blu...osservarlo dall'orizzonte significa guardaci dentro...nelle sfumature dei colori di un tramonto che regala emozioni nuove e diverse ogni giorno.

    RispondiElimina
  3. Ciao Costy e' proprio cosi il mare..una pozzanghera blu..smak!
    Gio'

    RispondiElimina
  4. Alle volte, le tempeste sono utili proprio perchè ci danno la possibilità di comprendere quanto abbiamo dato e quanto abbiamo ricevuto. Nelle tempeste c'è pure il confronto...utile per capire ciò che veramente desideriamo.
    Dande

    RispondiElimina
  5. Verissimo Erico..mai !!!
    Gio'

    RispondiElimina
  6. Certo Dandina ma bisogna anche non sottovalutarle :9
    Gio'

    RispondiElimina